comune.scalea.cs.it

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

FrecciaBianca - Dal 10 Giugno 2018 a Scalea

frecciabianca_700x300Il Sindaco Gennaro Licursi

invita la cittadinanza a partecipare alla Cerimonia di accoglienza, che si svolgerà domenica 10 giugno p.v. alle ore 17:00 presso la Stazione Ferroviaria, in occasione della prima fermata a Scalea del treno veloce FrecciaBianca 8878 proveniente da Reggio Calabria e diretto a Roma Termini.

Clicca qui per visualizzare il testo integrale dell'invito.

 

Ricette all'Italiana - Scalea 23 e 26 maggio 2018

ricette_all_italianaLa nota trasmissione televisiva "Ricette all'Italiana", condotta da Davide Mengacci con Flora Canto e trasmessa dal canale Mediaset Rete4, ha inteso valorizzare e propagandare le bellezze naturalistiche ed enogastronomiche della Città di Scalea.

Due puntate del programma sono state girate a Scalea e trasmesse nei giorni 23 e 26 Maggio u.s.

Clicca qui per visualizzare la puntata del 23/05/2018;

Clicca qui per visualizzare la puntata del 26/05/2018;

 

IMU e TASI 2018 - Aliquote

imuIMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) 2018 e TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) 2018

Restano invariate le aliquote IMU/TASI per l’anno 2018.

Per i dettagli consultare la Delibera di Consiglio Comunale cliccando qui.

 

 

Notte dei Musei 2018 - Antiquarium di Scalea - 19 Maggio 2018

notte_dei_musei_2018
Anche l’Antiquarium di Scalea, struttura museale della Sabap-CS, aderirà il prossimo 19 maggio alla Notte dei musei, manifestazione promossa dal Mibact e che coinvolgerà a livello nazionale le gallerie, i complessi monumentali, le aree e i parchi archeologici statali e non statali con apertura straordinaria dalle 20 alle 23.

Scegli un reperto ti risponde l'esperto”: questo il nome dell’iniziativa realizzata dalla Soprintendenza ai beni archeologici, belle arti e paesaggio per le provincie di Catanzaro, Cosenza e Crotone all’interno dell’esposizione permanente di Torre Cimalonga.
I visitatori potranno scegliere un reperto tra quelli esposti nell’Antiquarium ed il personale specializzato ne racconterà descrivendo la storia del territorio, l’evoluzione storico-culturale del paesaggio proponendone anche una lettura visiva attraverso le tracce facilmente individuabili dal belvedere su cui affaccia l’Antiquarium.
“La notte dei musei – ha affermato il soprintendente Mario Pagano – è ormai divenuta negli anni ricorrenza di rilievo nell’ambito della promozione dei beni culturali. Torre Cimalonga è luogo suggestivo e dal ricco patrimonio archeologico. Iniziative come questa puntano alla divulgazione delle nostre origini e della nostra identità storica e intellettuale.”.
Appuntamento, dunque, a sabato dalle ore 20 per conoscere ed ammirare tra i numerosi reperti gli strumenti litici del paleolitico medio, le ceramiche di epoca romana e i frammenti a figure rosse di produzione italiota (seconda metà del IV secolo a.C.).

Ingresso gratuito.

 


Pagina 1 di 71