Questo documento vuole essere una guida archeologica, di facile lettura e sufficientemente esaustiva, destinata ad un pubblico giovanile. I testi sono tratti da "Blanda Laos Cerillae" di E.Greco e G.F. La Torre ed. Fondazione Paestum ONLUS e da "Enciclopedia della Storia della Calabria"

Lo scopo è quello di illustrare e diffondere l'archeologia dell'Alto Tirreno Cosentino ed in particolar modo di Scalea.

Si vuole, altresì, contribuire, oltre che proporre, alla realizzazione di un museo virtuale a cui dovranno contribuire i vari comuni del comprensorio.

La guida può essere consultata sequenzialmente cliccando sui tasti Avanti e Indietro in fondo ad ogni pagina oppure  cliccando nel menu di sinistra sul periodo desiderato. 

Per finire si ringrazia il Sig. De Pasquale della Hobby Foto di Scalea per la disponibilità e fattiva collaborazione dimostrata.

Buona navigazione